Seui, Deidda-Lai (FdI): urge immediato supporto ai medici di base. Venga affiancato un assistente

“Data l’attuale mancata copertura della sede del medico di base di Seui, perché non affiancare ai medici che, provvisoriamente, di volta in volta, garantisco il servizio, un assistente che si possa occupare delle prescrizioni mediche per i pazienti affetti da patologie croniche?”, è quanto propone Manuela Lai, Consigliere Comunale e Vice Coordinatore di Fratelli d’Itali Cagliari.

“Questa mattina – prosegue Lai – il servizio di medicina di base è stato garantito da un medico proveniente da Lanusei, il quale, dalle 9:00 alle 14:00, nonostante l’assoluta professionalità dimostrata, è però riuscito a dare assistenza solamente ad un numero limitato di cittadini”;

“Per questo – conclude Lai – stante il cospicuo numero di pazienti affetti da patologie croniche, in attesa di una definitiva assegnazione della sede, appare opportuno affiancare ai medici del personale ausiliario che possa evadere le molteplici richieste di prescrizioni per patologie croniche, ovviamente sempre con la supervisione del medico”.

“Servono maggiori incentivi per le sedi montane, più isolate rispetto agli altri centri – incalza il Deputato di FdI, Salvatore Deidda, – confido, anzi sono sicuro che, sia l’Ats con il Dott. Temussi, sia la Regione, mettano fine definitivamente a questo disagio nel più breve tempo possibile”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati