Sì alla Camera alla depenalizzazione della cannabis. L’allarme di FdI: “Le sinistre legalizzano le droghe”

La Commissione Giustizia della Camera ha approvato una proposta di legge per la depenalizzazione della coltivazione della cannabis.

“Questa maggioranza continua a far danni agli italiani, anche alle prossime generazioni. Le sinistre legalizzano le droghe ignorando la pericolosità delle c.d. droghe leggere. La droga fa sempre male, non è mai una cosa leggera”, hanno commentato i deputati di Fratelli d’Italia Carolina Varchi, Maria Teresa Bellucci, Gianluca Vinci e Ciro Maschio.

“Così – aggiungono – si creano solo i presupposti per avvelenare le prossime generazioni che magari cresceranno con le piantagioni di cannabis direttamente in casa, grazie a norme che promuovono e normalizzano l’uso di droga e ad un provvedimento pasticciato teso solo a provare disperatamente a recuperare sacche di elettorato radicale. Fratelli d’Italia è sempre a difesa della vita e della salute pubblica, per questo siamo contrari a tale provvedimento”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

2 Commenti

  1. Fa piacere sentire l’opinione di esperti sul tema invece delle solite voci piene di slogan. Vedo che stiamo migliorando. Blah blah blah. E che patriota.

  2. Sono in disaccordo;
    ritengo che i principi di una persona di Destra siano:
    – Libertà
    – Coraggio
    – Onore
    – Rispetto
    – Responsabilità
    Personalmente non faccio uso di sostanze psicotrope e non eccedo nell’alcol perchè mi hanno insegnato non essere una cosa furba.
    I proibizionismi non funzionano e creano solo mafie, le persona vanno educate non ingabbiate.
    Chi sceglie di perdersi impari a subirne le conseguenze .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati