Siccità. Cannata (FdI): attacchi a Lollobrigida in malafede, per lui parlano i fatti 

“Chi, da sinistra, attacca il ministro Lollobrigida per le sue parole di ieri in , durante il Question time, sulla siccità in Sicilia e nel Sud Italia, si dimostra in malafede. Pensare che il ministro si compiaccia per una piaga che si sta abbattendo nel Meridione è fuori dalla realtà. Il ministro Lollobrigida stava infatti rispondendo a un senatore leghista, dicendo che la sua Regione, il Piemonte, non è stata per fortuna colpita dal fenomeno, a differenza della Sicilia che ne è flagellata. Come ha spiegato bene il ministro Lollobrigida, questo governo sta stanziando ingenti somme per contrastare la siccità e per supportare gli agricoltori colpiti: sfruttare la loro angoscia per attaccare il e un ministro che sta facendo per il settore agricolo quanto nessuno di tutti i suoi predecessori ha mai fatto prima è davvero deplorevole e ignobile. Il ministro Lollobrigida con i fatti è infatti a favore della Sicilia: il G7 Agricoltura si terrà proprio a Siracusa e questo, insieme alle tante misure messe in campo in questo anno e mezzo di governo, dal sostegno al pomodoro pachino al femminello siracusano, dimostra, ancora una volta, quanto il ministro sia vicino alla nostra terra e al Sud Italia”.

Lo afferma Luca Cannata, deputato siracusano di Fratelli d'Italia e vicepresidente della commissione Bilancio alla

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x