Siccità. Cannata (FdI): grazie a Lollobrigida allevatori siciliani non saranno lasciati soli

“Azioni concrete arrivano a favore della Sicilia e dei suoi agricoltori dal ministro Lollobrigida che oggi al Question time in Aula ha annunciato il parere favorevole a un nostro prezioso emendamento in Senato al Dl Agricoltura. Grazie a questo intervento verranno stanziati 15 milioni del Fondo di Solidarietà per il 2024 andando così ad indennizzare le imprese che hanno subito gravi danni causati dalla grave siccità che si è abbattuta in Sicilia. Si tratta di un aiuto concreto per agricoltori e allevatori che vedranno, grazie al congiunto tra l'esecutivo e la Ragione, arrivare queste risorse il più celermente possibile. Nessuno verrà lasciato solo. Il governo , che ringrazio per quanto sta facendo, è fin da subito intervenuto per contrastare la grave crisi idrica nel Sud Italia: ha infatti deliberato lo Stato di emergenza per i prossimi 12 mesi, ha stanziato 20 milioni di euro e rafforzato il ruolo del commissario per la siccità Nicola Dell'Acqua. A testimonianza poi della pervicacia con cui il ministro Lollobrigida sta lavorando per rilanciare la Sicilia e sostenere il comparto agroalimentare c'è la scelta di aver voluto come sede del G7 Agricoltura un comune siciliano, ovvero Siracusa. Nessun governo prima dell'attuale aveva mai posto tanta attenzione nel comparto agricolo e nel Mezzogiorno come l'esecutivo Meloni”.

Lo afferma Luca Cannata, deputato siracusano di Fratelli d'Italia e vicepresidente della commissione Bilancio alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x