bis: Urso (), “grave” governo su succube della

“Sulla nazionale il governo fa il ‘gioco dell’oca cinese’, atteggiamento grave e irresponsabile che denota connivenze internazionali”: è quanto denuncia il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, e vice presidente del Comitato parlamentare per la della Repubblica, intervenendo in Aula al Senato. “Abbiamo presentato sotto forma di emendamenti in questo decreto la norma prevista nel decreto legge che estende la vigilanza sul presentato dal governo l’11 luglio e che sarà fatto decadere senza essere mai esaminato. È grave che ciò avvenga dopo l’intervento pubblico del CEO di una Holding asiatica direttamente interessata al settore. È gravissimo che sia stato sottoposto un decreto alla Presidenza della Repubblica e al Parlamento richiamando la necessità ed urgenza e poi si decida di farlo decadere per inserire la norma in un disegno di legge che probabilmente non avrà mai luce. A che gioco giochiamo? Può una norma che ha carattere di necessità ed urgenza diventare improvvisamente non necessaria e non urgente? Così ci screditiamo sul piano internazionale e mettiamo davvero a rischio la nazionale” conclude il senatore Urso.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,275FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x