Foti (FdI): con i militari in strada, più sicurezza per i cittadini

“Il Consiglio comunale di Piacenza già nel 2016, quando era guidato da un’amministrazione di sinistra, ha richiesto la riattivazione dell’operazione Strade sicure, una misura tra le più amate dai cittadini italiani e che nasce con un governo di centrodestra e con Ignazio La Russa, ministro della Difesa, oggi vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d’Italia. Nella città attualmente si vivono tensioni sociali molto forti, poiché a fronte del 19,1% della popolazione costituita da immigrati, vi è una pletora di clandestini, sia per la presenza sempre più importante di baby gang, fenomeno sottovalutato dal governo. Fratelli d’Italia ritiene che la reiterata richiesta da parte dell’attuale Consiglio comunale di Piacenza sia legittima e meriterebbe di essere accolta urgentemente. Al presidio attuato dalle Forze dell’ordine sul territorio, si potrebbe aggiungere quello dei militari così da assicurare ai cittadini del capoluogo maggiore sicurezza, considerata anche l’attività che il controllo per il contenimento del Covid impone”.

Così in Aula il vice capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Tommaso Foti, illustrando l’Interpellanza urgente presentata da FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,757FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati