Sicurezza. Fratelli d’Italia: “Chiediamo da anni un Centro per i rimpatri, bene l’apertura del Prefetto”

“Fratelli d’Italia chiede da anni l’apertura di un Centro per i rimpatri in Toscana, per questo siamo soddisfatti dell’apertura in merito da parte del Prefetto di Firenze Valerio Valente. La maggioranza dei reati commessi in città sono per mano di immigrati molto spesso irregolari. Non è un caso che gli assassini e le vittime dell’omicidio di via delle Gore siano tutti stranieri senza permesso di soggiorno.
Il Centro per i rimpatri garantirebbe il sacrosanto principio per cui lo straniero che delinque nel nostro Paese deve essere immediatamente espulso. Non deve esserci più spazio per la reiterazione del reato. Inoltre fungerebbe da deterrente. Peccato che la Regione Toscana, rispondendo ad una nostra interrogazione, ritenga che un Centro del genere non sia necessario in Toscana. Speriamo che il sindaco Nardella e gli altri primi cittadini abbiano un atteggiamento diverso rispetto alla Giunta Giani.
Nello scorso mandato il Consiglio comunale fiorentino ha votato una mozione che impegna il Comune ad attivarsi per realizzare un CPR, questo è il momento di agire augurandoci che il primo cittadino non faccia un passo indietro”. Lo dichiarano Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, e il consigliere comunale e coordinatore fiorentino di Fratelli d’Italia Jacopo Cellai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,148FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati