Sicurezza, Prisco (FdI): taser passo in avanti, si recuperi tempo perso

“L’annuncio dell’utilizzazione, a partire dal prossimo 14 marzo, dell’arma ad impulsi elettrici da parte degli operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di finanza, in diciotto città italiane è un importante passo in avanti per ridurre i rischi dei nostri uomini e delle nostre donne in divisa. Da sempre Fratelli d’Italia ha sostenuto la necessità di investire sulla sicurezza, non solo potenziando l’organico ma anche la strumentazione in loro possesso. Ci auguriamo che il tanto tempo perso venga recuperato il prima possibile dotando le Forze dell’ordine in tutto il territorio nazionale non solo nelle diciotto città coinvolte”.
Lo dichiara Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,353FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati