Sicurezza. Torselli – Draghi (FdI): “Plauso alle Forze dell’Ordine per lo sgombero di Villa Monna Tessa”

"L'intervento, però, è arrivato troppo tardi. A quando la bonifica dell'area?"

“Finalmente il buco nero di Villa Monna Tessa a Careggi, è stato sgomberato. Da oltre due anni l’edificio era occupato da persone senza fissa dimora, prevalentemente stranieri. La situazione era diventata insostenibile per i residenti e le migliaia di cittadini e lavoratori che ogni giorno si recano all’ospedale di Careggi. Scippi, furti, auto danneggiate, incendi… e chi più ne ha più ne metta. Il quartiere non si è fatto mancare nulla in questi anni di occupazione.

Ci spiace constatare che l’intervento – a causa di motivazioni squisitamente politiche – sia arrivato troppo tardi. Adesso ci chiediamo chi si occuperà della bonifica dell’area e dell’edificio. Ci auguriamo che l’intervento delle autorità competenti arrivi quanto prima e Monna Tessa non faccia la fine dell’ex campo nomadi del Poderaccio che, dopo anni, è ancora una discarica a cielo aperto.

Auspichiamo che, in futuro, nell’edificio trovino spazio uffici utili per la comunità, come un presidio per la sicurezza del territorio. Infine speriamo che gli abusivi, sfuggiti al blitz delle forze dell’ordine, non vadano a occupare altri edifici della nostra città”. Lo dichiarano Francesco Torselli e Alessandro Draghi, rispettivamente capogruppo in Consiglio regionale e a Palazzo Vecchio.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x