. Urso (): Governo usi golden power per tutelare reti nazionali. Cessione società mette in pericolo nostri dati

“La dei dati e delle comunicazioni del nostro Paese potrebbe essere messo in pericolo dalla disastrosa situazione finanziaria in cui versa la società americana GTT Communications, la quale sarebbe in procinto di vendere un asset strategico per la gestione dei nostri dati a un fondo di investimento”.

A lanciare l’allarme il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, che ha presentato un’interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio e al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per sollecitare un intervento.  

Come spiega il senatore, peraltro anche vicepresidente del Copasir, la GTT Comnunications “gestisce il più esteso dorsale in fibra ottica sul continente europeo e nel quale transitano le reti di accesso dei più importanti operatori italiani e collegamenti di primaria strategicità come la rete militare RIFON o la rete di collegamento delle basi Nato in Italia. Questo spiega perché per il nostro Paese sia importante seguire il destino finanziario di questa azienda e che il governo debba intervenire per tutelare il preminente interesse italiano e la nazionale”.

Infatti, conclude il senatore Urso “la presidenza del Consiglio era a conoscenza della vendita della GTT Communications, e soprattutto alla luce della strategicità dell’infrastruttura non ritiene di esercitare il golden power proprio al fine di tutelare l’interesse nazionale? Su questo attendiamo risposte chiare dal presidente Conte e dal ministro De Micheli”.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,234FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x