Simoni (FDI): “Va bene promuovere il Carnevale, ma perché non coinvolgere Lucca e provincia, prima di Firenze?”

Viareggio (LU) – Ho letto questa mattina l’intenzione della presidente del consiglio di indirizzo della Fondazione Carnevale Beatrice Taccola di voler creare pacchetti vacanze ad hoc nei quali inserire, insieme a Firenze, la partecipazione ad un corso di Carnevale. La promozione è sempre utile, ci mancherebbe. Ma perché coinvolgere Firenze e non pensare a promuovere la nostra provincia? Se si creano pacchetti promozionali inserendo il capoluogo toscano, è ovvio che ‘allontaniamo’ il flusso turistico dalla Versilia, spostandolo al centro della regione.

In quest’ ottica allora avrebbe più senso coinvolgere Pisa che, oltre ad essere più vicina geograficamente, ha uno scalo aereo internazionale che ogni anno registra un significativo aumento del flusso di passeggeri (mentre a Firenze come sappiamo è stato bocciato pochi giorni fa il progetto renziano di ampliamento di Peretola).

Insomma, prima di coinvolgere altre città, pensiamo alla nostra: Lucca e i suoi borghi sono un gioiellino che tutto il mondo ci invidia, ma forse alla Fondazione Carnevale poco interessa”.

 

Massimiliano Simoni, portavoce Viareggio e responsabile nazionale dello spettacolo e del teatro di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati