Sinistri al Governo: la piddina gioisce perchè il vaccino covid spunta dopo la “sconfitta” di Trump

Il sottosegretario alla salute, la democratica Sandra Zampa, twitta abomini dal pulpito dell’infallibilità sinistrorsa. È di ieri un messaggio che ha dell’inquietante “Ho molto apprezzato che la Pfizer abbia atteso l’esito delle elezioni americane e la sconfitta di quel campione di @realDonaldTrump per annunciare l’efficacia straordinaria del vaccino anti covid. La scienza ci fa sognare”.

Inanellando così in poche righe una miriade di scempiaggini. Cos’è precisamente che eccita tanto il sottosegretario? Che Trump abbia perso? Che Biden abbia vinto? Che si possa correlare l’uscita del vaccino con una presidenza degli USA a lei congeniale? Vagoni di piccineria in un unico breve messaggio, piccineria politica e miseria umana.

E pensare che il suo Commander in chief Speranza solo pochi giorni fa in Parlamento aveva esortato con veemenza a non rendere il Covid terreno di scontro politico. Evidentemente la Zampa ha ritenuto che il monito valesse solo per l’Italia, ben potendo invece usare la pandemia per colpire un avversario politico estero. E allora raggiante come la vispa Teresa che stringe tra le dita le ali della gentil farfalletta si è prodotta in un coro da stadio pro Biden in barba alla grave situazione sanitaria mondiale. L’importante è che ora ci sia un democratico alla Casa Bianca al quale attribuire successi a casaccio. Tuttavia, dovrebbe sapere la piddina che Trump cesserà dalla carica solo nel gennaio 2021, salvi gli esiti dei ricorsi, dunque come sia possibile legare il risultato del vaccino a Biden non è dato sapere.

Peraltro la Zampa non si rende evidentemente conto della gravità nel merito della sua affermazione, se infatti la notizia del vaccino Pfizer fosse realmente uscita solo ad elezioni conchiuse, ad orologeria, allora sì saremmo di fronte ad un odioso uso distorto delle notizie correlate alla pandemia per fini strumentali alla politica. È peró noto che se sei dem questo non costituisce un disvalore, perché per affermare la superiorità della sinistra tutto vale: mentire, piegare, distorcere e falsare.

Sono dunque gravissime queste affermazioni, tuttavia siamo talmente assuefatti alle dichiarazioni insulse e aberranti di questo governicchio pentapiddino che quasi non ci stupiscono più, peccato che però da fuori, a chi ci guarda, rendiamo un’immagine poco edificante, di bassissimo profilo politico e istituzionale, che non rende merito all’Italia e agli italiani, come ha correttamente segnalato anche il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, che ha definito le parole del sottosegretario scandalose … e la pazienza di sopportare questi inadeguati governanti, che ci coprono letteralmente di ridicolo, veramente è terminata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,665FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati