, Procaccini (): l’ agisca nei confronti della

3 views

“L’Unione europea dei “due pesi e delle due misure” agisca con solerzia nei confronti della . Auspico l’imposizione immediata di sanzioni verso il Governo Erdogan, in ragione dell’inammissibile, unilaterale, invasione della del nord, e per aver inaugurato un nuovo conflitto con la popolazione curda, che tanto ha fatto per contrastare l’ascesa dell’ISIS”. Così  Nicola Procaccini, eurodeputato di Fratelli d’Italia, componente della Delegazione per le relazioni tra il Parlamento europeo, e i Paesi del Mashreq, di cui la fa parte, commenta l’azione bellica intrapresa dal Governo turco, proprio nella del nord.  “Trovo sia ipocrita, da parte dell’ Alto rappresentante per la politica estera in carica, Federica Mogherini, limitarsi a spendere parole di preoccupazione per l’”escalation di terrore innescata dalla ”. Inutile piangere lacrime di coccodrillo ora. L’ avrebbe dovuto pensarci tempo fa, prima di affidare la gestione delle sue fallimentari politiche migratorie a un partner inaffidabile come Erdogan, in cambio dell’elargizione di una gigantesca somma di denaro (sicuramente utilizzata per il rafforzamento dell’esercito turco) e dell’apertura  di un dialogo in materia di liberalizzazione dei visti.  Prepariamoci a conseguenze ingestibili: non è difficile immaginare che Erdogan possa ricattare l’Europa, proprio grazie alla riapertura dei flussi migratori da est”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,962FansLike
4,057FollowersFollow

Leggi anche

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Caretta (FdI) – Vicenza, con Galli se ne va un pezzo importante di storia calcistica della nostra città

"Con Ernesto Galli, portiere del mitico "Real Vicenza", se ne va un pezzo importante della storia calcistica della nostra città. Insieme con Paolo Rossi...

Lampedusa e barconi abbandonati, Pisano (FdI): Rischio disastro ambientale, Governo intervenga immediatamente

"Da tempo Fratelli d'Italia denuncia come i barconi utilizzati dai migranti per raggiungere le coste lampedusane, lasciati ormeggiati anche per lungo tempo all'Interno del...

Foibe ed esodo: Carla Isabella Elena Cace e’ il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata

Carla Isabella Elena Cace, storico dell’arte, giornalista ed esule di terza generazione, è il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata, la prima donna a rivestire...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x