Sisma. Castelli-Leonardi (FdI): approvazione testo unico per la ricostruzione privata è fatto importante

“L’approvazione dalla Cabina di coordinamento sisma 2016 del testo unico per la ricostruzione privata, che riorganizza le norme contenute in 61 ordinanze è un fatto importante, frutto di un corale di Regioni, Uffici speciali per la ricostruzione e della struttura commissariale. E in tal senso ringrazio il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, perché prima ancora dell’approvazione ha voluto coinvolgere i rappresentanti di associazioni di categoria e delle professioni tecniche”.

Lo dichiarano i senatori Guido Castelli, ex sindaco di Ascoli Piceno, ed Elena Leonardi, coordinatore regionale di nella regione Marche.

“Abbiamo fatto un ottimo ma ricordo che il testo unico non è un dogma ma uno strumento dinamico che può essere sempre migliorato in caso di necessità. A tal proposito la mia precedente esperienza da assessore regionale alla ricostruzione mi ha insegnato che il modo migliore per sconfiggere la burocrazia è verificare e validare la portata delle norme, valutandone, tempo per tempo, l’adeguatezza rispetto ad eventuali nuove criticità. Proprio la necessità di un continuo adeguamento delle norme oggi ci ha portato, insieme al sottosegretario all’Economia Lucia Albano ad elaborare una serie di proposte emendative al ddl Aiuti quater per intervenire su questioni annose non risolte, come l’aggiornamento delle regole sulla stabilizzazione del personale addetto al sisma nei comuni e negli uffici speciali per la ricostruzione, il pagamento anticipato dell’ nella ricostruzione produttiva, la possibilità di applicare i prezziari regionali in alternativa a quello sisma e la soglia SOA”.

“Per quanto ci riguarda i parlamentari di Fratelli d’Italia seguiremo costantemente il tema della ricostruzione post-sisma, consapevoli che si tratta di uno dei drammi poi devastanti dell’Italia repubblicana” concludono i senatori Castelli e Leonardi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,066FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati