venerdì, Settembre 25, 2020

Solidarietà di a Melania Trump per il volgare attacco social

Video (finto) di Melania Trump che balla nuda e tradisce il marito (ovviamente con un afroamericano).
Qualcuno ha un’idea di cosa sarebbe accaduto se un video del genere fosse stato dedicato a Michelle Obama? Si sarebbero stracciate le vesti tutte le femministe, le “Meetoo” del pianeta. Invece accade alla moglie di Donald Trump e tutte zitte. Perché rispettare le donne sì, ma non quelle di destra. La mia solidarietà a Melania Trump per questo volgare attacco e tutto il mio disprezzo per chi oggi rimane in silenzio.

Lo dichiara su Facebook , Presidente di Fratelli d’Italia, facendo riferimento al video del rapper T.I. che ha lanciato il nuovo album con il video in questione definito dalla Casa Bianca “disgustoso”. Nella clip diffusa sui social, grazie a un montaggio, dapprima si vede il presidente Trump lasciare con l’elicottero la Casa Bianca. Subito dopo il rapper va a sedersi nello Studio Ovale dove la sosia della signora Trump Melaniasi toglie la famosa giacca con la scritta “I really don’t care. Do U?” restando completamente nuda. E il movimento femminista “meetoo” tace.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,821FansLike
3,713FollowersFollow

Leggi anche

Legge Elettorale, Meloni: no alle liste bloccate, sì alle preferenze

"No alle liste bloccate, sì alle preferenze nella legge elettorale. Gli italiani scelgono con il voto di preferenza i deputati europei, i consiglieri comunali...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Legge Elettorale, Meloni: no alle liste bloccate, sì alle preferenze

"No alle liste bloccate, sì alle preferenze nella legge elettorale. Gli italiani scelgono con il voto di preferenza i deputati europei, i consiglieri comunali...

Corsi per Imam e accordo di Faro: L’Italia rinuncia a se stessa nel silenzio generale

Negli scorsi giorni, il Ministro Alfonso Bonafede ha confermato la sua volontà di avviare corsi per Imam finalizzati a dare assistenza spirituale in carcere...

La convenzione “Faro” ci sottomette all’Islam. Difendiamo le radici d’Europa.

La Convenzione di Faro, stipulata all’interno del contesto del Consiglio d’Europa, ad oggi è stata ratificata da 20 paesi (l'ultima ratifica arriva proprio dall’Italia...

“Fenomeno Meloni, viaggio nella Generazione Atreju”. Esce il primo libro su Giorgia Meloni.

"Fenomeno , viaggio nella Generazione Atreju" è il primo saggio giornalistico su e sulla genesi di Fratelli d'Italia. Una leadership ed una...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x