Somalia: Delmastro (FdI), ripensare protocolli di sicurezza ONU in Africa

Linea dura contro Al Shabaab

“Ancora una volta un attentato terroristico di matrice jihadista in Somalia, ancora una volta il bersaglio era un convoglio ONU. Questa volta, però, l’obiettivo è stato mancato ma resta il dolore per la morte di otto persone innocenti. Mentre l’Italia ancora piange la morte dell’Ambasciatore Luca Attanasio e del Carabiniere Vittorio Iacovacci, per i quali non ci stancheremo mai di chiedere verità e a tutti i livelli, chiediamo alla comunità internazionale una linea dura con le organizzazioni terroristiche come Al-Shabaab e di ripensare radicalmente i protocolli operativi delle varie delegazioni Onu in territori ad alto rischio come l’Africa Centrale ed Orientale, ponendo al centro la sicurezza del personale diplomatico”.

È quanto dichiara in una nota Andrea Delmastro delle Vedove, capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Esteri alla Camera dei Deputati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,672FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati