Sostegni bis: Rizzetto (), M5S anche su proposte con fini condivisibili mostra tutta la sua inadeguatezza

“Il M5S ha compreso finalmente che la legge istitutiva del reddito di cittadinanza va modificata, perché il sussidio deve essere collegato a degli obblighi di . Ma propone una soluzione che mostra ancora tutta l’inadeguatezza del partito di Giuseppe Conte sulle politiche del .”
È quanto dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, capogruppo della commissione alla Camera, che in una nota commenta l’emendamento della deputata D’Orso (M5S) al Sostegni bis che prevede che i beneficiari del reddito di cittadinanza sono tenuti a svolgere lavori stagionali e, nel caso di stipendio insufficiente perché inferiore al rdc, prevede che sia L’Inps ad integrare fino a concorrenza.
“L’assurdità di questa proposta sta nel tollerare che per un venga riconosciuto uno stipendio talmente basso che risulta inferiore al sussidio. E invece di riparare a questo paradosso garantendo stipendi adeguati per una vita dignitosa come stabilisce la Costituzione, il M5S preferisce stabilire che se il percettore del rdc è sottopagato risponde lo Stato integrando con soldi pubblici. Ricordiamo al M5S che i soldi pubblici sono quelli di tutti i cittadini. Quindi la finisca di chiedere misure che sottraggono alla Comunità risorse per provvedimenti insulsi e che giustificano lo sfruttamento dei lavoratori” – conclude il deputato di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,580FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x