Spagna, Procaccini (FdI-Ecr): ennesima mancanza di rispetto della sinistra per governo eletto democraticamente dal popolo italiano

“Nella quotidiana fiera degli insulti al da parte dei governi socialisti europei, oggi è il turno di quello spagnolo. Con la solita scorrettezza istituzionale che connota le sinistre continentali, la Vice Presidente Yolanda Díaz ha attaccato sguaiatamente le misure sul lavoro dell'esecutivo italiano, durante un dibattito al Parlamento spagnolo”. Così in una nota il copresidente del gruppo Ecr al Parlamento europeo, l'eurodeputato di Nicola Procaccini. “Dubito che la Díaz conosca davvero ciò contro cui si scaglia. Ma ciò che lascia basiti è l'assoluta naturalezza con cui si manca di rispetto al governo democraticamente eletto dal popolo italiano per attaccare degli avversari interni. È evidente, infatti, che la Díaz, esponente del Partito Comunista Spagnolo che credevo si fosse estinto con la caduta del Muro di Berlino, è terrorizzata dall'idea che il centrodestra possa unirsi anche in Spagna e vincere le elezioni del prossimo autunno. Ma temo che dovrà farsene una ragione”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x