Speedline, Giovine (FdI): “Bene Urso e Donazzan, salvaguardata azienda storica e tutti i posti di lavoro”

“Ricordo molto bene quando e come è nata la vertenza Speedline, di come nei primi tempi non era stato prospettato un futuro per questo storico sito produttivo dell'automotive e per i suoi lavoratori. A distanza di pochi mesi assistiamo ad un annuncio importante che non solo vede salvaguardata un'azienda, ma anche tutti e 356 i lavoratori e tutto un indotto che incide in maniera importante nel veneziano e nei territori delle provincie limitrofe. Non solo: il nuovo acquirente ha annunciato anche un rilancio dello storico marchio Speedline in collaborazione con i top brand del lusso dell'automotive e con il lancio di nuovi servizio di after-market”. Così il Deputato veneto di Fratelli d'Italia, Silvio Giovine, commentando l'intesa siglata pochi minuti fa al Mimit.

“Questo risultato è il frutto del lavoro di squadra fra Regione del Veneto e Ministero, ed in particolare del ministro Adolfo Urso, dell'assessore regionale al lavoro Elena Donazzan e del sottosegretario Fausta Bergamotto” ha aggiunto Giovine, concludendo “il ‘modello veneto' per la gestione delle crisi d'impresa diventerà presto un modello , con il recente approdo del responsabile dell'unità di crisi della Regione del Veneto, Mattia Losego, al coordinamento nazionale delle crisi presso il Mimit: un'ottima notizia che promuove anni di impegno e di successi nella gestione delle crisi e delle trasformazioni di impresa”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x