Speranzon (FdI): Rimuovere immagine Sacra Famiglia perchè impedisce aborto? Assurdità

“Nel mondo della sinistra, dove ogni occasione è buona per sentirsi offesi e minacciati, l’ultimo problema in ordine di tempo è rappresentato da un’immagine della Sacra Famiglia posta all’interno del reparto di ginecologia dell’Ospedale Civile di Venezia. Per PD, Cgil e M5S la sola esistenza di questa icona, che in realtà trasmette il calore e l’amore che la famiglia rappresenta, è una minaccia al diritto all’aborto in quanto si troverebbe non troppo lontana dal consultorio dove le donne si recano per ricevere assistenza quando decidono di interrompere la gravidanza. Secondo loro, infatti, questa icona sarebbe posta a monito per tentare di convincere a non abortire queste ragazze. E’ un’assurdità e ritengo che per la sinistra, in una Regione dove il centrodestra amministra da 30 anni ininterrottamente sempre con grandissimi risultati in tutti i campi, sia soltanto un’occasione per uscire dall’anonimato dimostrando però quanto sia scollegata dalle vere priorità dei cittadini. Queste immagini sacre non sono presenti soltanto nella nostra quotidianità da secoli, ma rappresentano, per la stragrande maggioranza degli italiani, anche un conforto quando si devono fare scelte difficili o quando la malattia fiacca il morale. A chi oggi sbraita e chiede la rimozione di questa bellissima icona bizantina dico che non sarà la protesta di un politico locale alla ricerca della ribalta nazionale a mettere in dubbio il suo grande valore e significato spirituale. Ai medici ed a tutto il personale sanitario della struttura, che giustamente hanno scelto di non rispondere a certe illazioni, va il ringraziamento di tutta la comunità per il loro quotidiano impegno a tutela della salute”

Lo dichiara Raffaele Speranzon, senatore e vicepresidente vicario del gruppo di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,063FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati