Spettacolo. Amorese (FdI), da Sangiuliano misure per lavoratori. Da PD nulla, dov’era Landini?

“Landini probabilmente è un pochino distratto: il Ministro Sangiuliano, così come il Governo , ha dimostrato di avere a cuore le condizioni dei lavoratori, tutti, senza distinzioni. E le misure messe in campo finora, oltre a quelle allo studio e in itinere, lo dimostrano. Al contrario, il Pd in dieci anni di governo non ha fatto nulla per i lavoratori dello spettacolo, che adesso con l'indennità di discontinuità proposta dal Ministro potrebbero avere più garanzie. Negli anni di governo della sinistra sono state avanzate solo teorie che hanno lasciato i lavoratori a bocca asciutta: Landini dov'è stato tutto questo tempo? Perché quando a governare era il centrosinistra non ha detto nulla e adesso fa le pulci a qualunque nostro provvedimento, anche quelli a tutela dei lavoratori? La proposta del Ministro Sangiuliano arriva dopo un confronto con le categorie e non è calato dall'alto come crede Landini. Dunque, invitiamo lui e tutti coloro che si limitano a criticare, a fare un esame di coscienza e a guardare quanto fatto, anzi quanto non fatto fino ad ora, prima di criticare a prescindere misure che possono migliorare le condizioni di un'intera e particolarissima categoria di professionisti”.

Lo dichiara Alessandro Amorese, deputato di Fratelli d'Italia e capogruppo in Commissione a Montecitorio.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x