Sport, Osnato (FdI): risposta urgente a violenza, al lavoro per istituire Giornata nazionale

“Oggi commemoriamo il sacrificio dell'ispettore Filippo Raciti, che il 2 febbraio di diciassette anni fa venne ucciso nei pressi dello stadio Massimino mentre era in servizio di ordine pubblico per il derby Catania-Palermo”. Lo dichiara Marco Osnato – deputato milanese di Fratelli d'Italia, presidente della Commissione Finanze e responsabile economico del partito – rispondendo all'appello del Sindacato autonomo di polizia (Sap), la cui segreteria provinciale brianzola si è rivolta a diversi parlamentari lombardi. “Le forze dell'ordine non sono sole. Insieme a vari colleghi, alcuni mesi fa ho sottoscritto una proposta di legge, a prima firma dell'On. Tiziana Nisini, per l'istituzione della ‘Giornata nazionale contro la violenza nello sport' nella data del 29 maggio, anniversario della tragedia dell'Heysel. È stata assegnata alla VII Commissione, il cui presidente Mollicone, che ringrazio, ha già espresso forte sostegno all'iniziativa”, spiega l'esponente di . “La pdl prevede che vengano responsabilizzate tutte le e soprattutto le scuole, affinché promuovano iniziative per celebrare il valore della sana competizione e ricordare le vittime della follia mascherata da tifo”, aggiunge Osnato. “Sono a favore dell'ironia, degli sfottò, della leggerezza, ma tolleranza zero sulla violenza. Va contrastata con ogni mezzo, anche culturale, perché offende il senso vero dello sport. La speranza è che in futuro si possa dire ‘clamoroso al Cibali' per un risultato di gioco inatteso, come nel '64, anziché per eventi drammatici come quelli del 2007”, conclude.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x