, : fino a 8 anni di carcere per chi distrugge o deturpa nostri beni storico artistici

12 views

“La proposta di legge che abbiamo presentato alla Camera dei Deputati, a prima firma , per inasprire le pene e le sanzioni per chi deturpa, vandalizza o addirittura distrugge i nostri beni storico-artistici copre un vuoto normativo inaccettabile.” Lo dichiara Paolo Trancassini capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Bilancio.

“Con l’approvazione della legge” prosegue Trancassini “le pene, che oggi si limitano a poche migliaia di euro, arriveranno fino a 8 anni di reclusione e a 100.000 euro di sanzione per la distruzione, irreparabile, di un bene storico-artistico.

Dobbiamo difendere la bellezza d’Italia di cui siamo eredi, e custodi, e che è il motivo per cui milioni di turisti vengono a visitarci e su cui si basa il successo del Made in Italy nel mondo soprattutto oggi che in troppi ritengono che le , le opere d’arte, e i monumenti siano bersagli su cui sfogare l’odio, ricco d’ignoranza, che nutrono contro l’Italia e l’occidente.

È infine una soddisfazione vedere che una proposta di legge di questo livello, nata all’interno del Coordinamento Regionale del Lazio che ho l’onore di dirigere, sia diventata una proposta di tutto il partito.”

Soddisfazione espressa anche dal Coordinatore Cultura del Lazio di , Emanuele Merlino, che aggiunge “questa proposta di legge è il frutto del lavoro collettivo di intellettuali, scrittori, giornalisti che ho avuto la fortuna di rappresentare e che ha trovato in , nel nostro coordinatore regionale e negli altri parlamentari di Fratelli d’Italia alla Camera entusiastica adesione. Una legge importante ma che è solo il primo passo di una battaglia culturale a favore della nostra storia”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,850FollowersFollow

Leggi anche

Covid. Lollobrigida (FdI): se chiudono scuole responsabilità è del disastroso Ministro Azzolina

"Se la scuola dovesse chiudere la responsabilità principale ricadrebbe sul disastroso ministro Azzolina. Durante l'estate, avrebbe dovuto cercare luoghi idonei per ampliare la sicurezza...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Covid. Lollobrigida (FdI): se chiudono scuole responsabilità è del disastroso Ministro Azzolina

"Se la scuola dovesse chiudere la responsabilità principale ricadrebbe sul disastroso ministro Azzolina. Durante l'estate, avrebbe dovuto cercare luoghi idonei per ampliare la sicurezza...

Covid. Lollobrigida (FdI): nuovo Dpcm senza indirizzo Parlamento sarebbe gravissimo

“Sarebbe gravissimo da parte di Conte varare un nuovo Dpcm senza prima aver ricevuto un indirizzo dal Parlamento. Avevamo chiesto un voto che non...

Dl ristori. Calandrini (FdI): da governo risposta insufficiente, ora impari ad ascoltare

“Il decreto ristori, come tutte le misure prese finora da questo governo per contrastare l’emergenza Covid, è un tampone ma non una soluzione all’emergenza....

Whirlpool: Rizzetto (FdI), un disastro iniziato dalle evidenti incapacità del Governo

“Fratelli d’Italia sin dall’inizio ha seguito questa crisi aziendale e continuerà ad occuparsene affinché i lavoratori non restino senza sostegno economico. La gestione di...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x