Strage Viareggio, Fantozzi-Torselli (): “Proponiamo di istituire la Giornata toscana del trasporto in sicurezza”

Proposta di legge del gruppo di Fratelli d’Italia. “Viaggiare in sicurezza significa conoscere meglio le misure di prevenzione sui mezzi di trasporto e nei luoghi di transito degli stessi, accrescere la sensibilità per la tutela dei lavoratori”

“La Regione Toscana istituisca la Giornata toscana del Trasporto in sicurezza, idealmente collegata alla Strage di Viareggio del 29 Giugno 2009, dove persero la vita 32 persone ed un altro centinaio rimasero ferite”. Lo chiedono il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Francesco Torselli, ed il vice-capogruppo, Vittorio Fantozzi.

“Si deve andare oltre le pur doverose commemorazioni, che si svolgono ogni anno, e prendere la Strage come pretesto per una riflessione complessiva su alcuni temi strettamente legati alla vita quotidiana dei cittadini toscani, fra i quali il trasporto e la sicurezza. Viaggiare in sicurezza significa conoscere di più e meglio le misure di prevenzione che vengono adottate sui mezzi di trasporto e nei luoghi di transito degli stessi, accrescere la sensibilità verso le forme di tutela nei confronti dei lavoratori impiegati in tali settori, essere consapevoli di quanto è stato fatto e di quanto, soprattutto, resta da fare -sottolineano gli esponenti del partito di - Bisogna fare in modo che la eco di quella tragedia non vada affievolendosi col passare del tempo, riteniamo, perciò, necessario coinvolgere e far dialogare fra loro i mondi della scuola, della cultura, della creatività, del giornalismo”.

“Particolare rilievo verrà dato alle riflessioni degli alunni delle scuole, alle produzioni di giovani giornalisti, alle rappresentazioni teatrali o cinematografiche; osservatori diversi ma in grado, ciascuno, di cogliere informazioni e sfumature in grado di contribuire al completamento del mosaico della vicenda. Pensiamo, quindi, ad un concorso riservato agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutta la regione sul tema della sicurezza del , con premiazione per il miglior elaborato sul tema; ad un premio giornalistico riservato ad articoli prodotti nell’ultimo anno da giornalisti Under 35, e pubblicati su testate giornalistiche della Toscana, sul tema della sicurezza sul ; a rappresentazioni teatrali o produzione di materiale audiovisivo sulla Strage di Viareggio. E’ importante, inoltre, organizzare con cadenza annuale un convegno giuridico, alla presenza di giudici, avvocati e giuslavoristi, sul tema della sicurezza del , con particolare riferimento alle novità legislative sul tema, e alle novità sui vari gradi della sentenza della strage” propongono Fantozzi e Torselli.

Agli oneri finanziari derivanti dall’attuazione della proposta di legge si farà fronte con gli stanziamenti previsti nel bilancio 2021.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,568FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x