Subacquea: Baldini (FdI), Italia sconta assenza di una legge quadro

Depositata proposta per operatori e rilancio economico

“L’ è l’unico paese europeo privo di una legge nazionale che regolamenti le attività subacquee ed iperbariche, e tale assenza rappresenta un limite inconcepibile non solo per le potenzialità economiche del Paese ma anche per la degli operatori sempre più condizionati da una variegata e talvolta contraddittoria pluralità normativa locale priva di uno specifico riferimento nazionale”.
Lo dichiara Maria Teresa Baldini, deputato e prima firmataria di una proposta di legge in materia di attività subacquea ed iperbarica.
“La mia proposta – aggiunge Baldini – vuole difendere la professionalità di coloro che operano nel complesso delle attività subacquee, senza tralasciare i parametri di entro cui questi sono chiamati ad operare”.
“L’auspicio – conclude il deputato di – è che si possa approdare in tempi celeri alla conclusione dell’iter legislativo, al fine di dare al dell’Associazionismo, ai lavoratori e ai tanti appassionati in , una certezza normativa dopo anni di iter legislativi mai conclusi e disattenzione istituzionale”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,506FansLike
5,573FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x