Sud. Milani (FdI): dati Istat danno ragione a Giorgia Meloni

aveva ragione. Il Sud cresce di più rispetto al resto del Paese. Sono i dati Istat a metterlo nero su bianco. Prima i dati Svimez, poi i dati dell'Istat sulla crescita economica nel 2023 attestano che è stata maggiore nel Mezzogiorno dove il Pil è aumentato dell'1,3% rispetto al 2022. Mentre nelle Regioni del Nord la crescita è minore rispettivamente dell'1% nel Nord-ovest e dello 0,8% nel Nord-est. Così come sono cresciuti gli occupati nel Mezzogiorno del 2,6% su base annua contro una crescita media dell'1,8%. Determinanti per questi risultati gli investimenti del PNRR, gli incentivi per le nuove assunzioni, la cancellazione del Reddito di cittadinanza. Questi sono fatti incontrovertibili, il governo non ha lasciato indietro il Sud, anzi. Molto c'è ancora da fare, ma la strada intrapresa è quella giusta. La sinistra se ne faccia una ragione”.

E' quanto dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Massimo Milani.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x