Superbonus. Comba (FdI): dopo studio Bankitalia M5S continua a difendere l’indifendibile

“C'è ancora qualcuno che va in TV in casa Movimento 5 Stelle a difendere l'indifendibile, adesso è ora di piantarla”. Così Fabrizio Comba, deputato e coordinatore piemontese di a proposito delle stime di Bankitalia sui danni del .

“Con lo studio di Bankitalia di ieri, firmato da tre economisti, Antonio Accetturo, Elisabetta Olivieri e Fabrizio Renzi, si registra una tragica disfatta e si chiude un'era di fandonie e costruzioni mediatiche artefatte sulla misura fortemente voluta dal governo Conte bis. Una vera e propria Caporetto, con buona pace degli integralisti pentastellati che continuano a elogiare il pessimo lavoro di Giuseppe Conte. Una perdita secca di 45 miliardi: questa la drammatica stima di Bankitalia sull'impatto di superbonus e bonus facciate, una spesa da 170 miliardi tra il 2021 e il 2023. I numeri parlano chiaro e non lasciano margini di interpretazione: quasi un quarto di quella spesa – conclude Comba – è stata gettata alle ortiche”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x