Superbonus: Zucconi (FdI), Governo emani subito Dpcm per sbloccare assunzione straordinaria personale

“Con la scorsa Legge di Bilancio il Governo aveva autorizzato, mediante un apposito fondo di 10 milioni di euro, l’assunzione straordinaria di personale tecnico a tempo determinato presso i Comuni per ovviare alle numerose pratiche attinenti il cosiddetto “Superbonus 110%”. La norma rimandava, però, all’adozione di un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare necessariamente per poter procedere con le assunzioni e al relativo fondo. Nonostante i numerosi appelli di Anci, associazioni di categoria e professionisti del settore, ad oggi non risulta ancora emanato alcunché, impedendo di fatto ai Comuni che avevano già presentato la richiesta di utilizzo di tale fondo di assumere personale ai fini del potenziamento degli uffici preposti agli adempimenti collegati al Superbonus. Questa situazione non è più accettabile: per questo ho presentato un’interrogazione al Ministro della transizione ecologica richiedendo di risolvere questa importante problematica e di provvedere al più presto all’emanazione del suddetto Dpcm, fondamentale per sbloccare queste risorse.
Il Governo per una volta provi a semplificare la vita di cittadini, professionisti ed enti locali e garantisca celermente l’attuazione di norme fondamentali per la vita amministrativa di tutti i Comuni italiani”.
Lo dichiara Riccardo Zucconi, deputato e capogruppo Fratelli d’Italia in commissione Attività produttive, commercio e turismo.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x