Tabaccaio morto. Iannone (FdI): Sinistra e De Magistris ora cosa diranno? Ancora favola dell’accoglienza

“Dopo un mese di agonia è morto il tabaccaio napoletano colpito da un pugno di un nigeriano richiedente asilo. La sinistra e De Magistris ora cosa diranno? Hanno ancora il coraggio di raccontarci la favola dell’accoglienza e del dovere di aprire i porti? Invece bisogna difendere i confini e attuare subito il blocco navale alle coste della Libia. E intanto una pena esemplare al nigeriano assassino”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati