Taglio personale “Strade Sicure”, Deidda-Prisco (FdI): Urge approvazione modifica Legge 244, riforma reclutamento e investimenti Difesa

“Sulla diminuzione dei militari dall’operazione ‘Strade Sicure’ bisogna raccontare la verità. Questa è dovuta perché l’Esercito e le nostre Forze Armate, a cui va un grande grazie per quanto fatto fino ad oggi, sono sempre più anziane e con meno personale se non si approva il rinvio dei tagli imposti dalla legge 244 e la riforma del reclutamento che saranno discusse alla Camera dei Deputati presumibilmente la settimana prossima in prima lettura dopo il voto unanime della Commissione Difesa”, è quanto dichiarano Salvatore Deidda, deputato di e Capogruppo in Commissione Difesa insieme al collega Prisco, responsabile nazionale del Partito per i rapporti con le Forze dell’Ordinem;

“Le nostre Forze dell’ordine e Forze armate sono accomunate da un destino amaro. Si pensa a loro solo nel momento del bisogno. Entrambe hanno organici con etá elevata e hanno bisogno di investimenti. Sulla sicurezza e sull’ordine pubblico si è risparmiato e tagliato per troppi anni. Ora, siamo ad un punto di non ritorno. Vogliamo un’Italia indipendente dalle decisioni altrui? Allora dobbiamo investire sulla Difesa e sicurezza”, concludono gli esponenti di

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati