giovedì, Settembre 24, 2020

Tav: al via raccolta firme per referendum propositivo di

“Sentiamo il dovere di raccogliere l’appello partito spontaneamente dai cittadini per la Torino del fare, libera dai veti ideologici del no-tutto a cinque stelle – affermano Maurizio Marrone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, e Augusta Montaruli, parlamentare – le manifestazioni di piazza e le petizioni on line sono fondamentali per dare coraggio e visibilita’ alla maggioranza silenziosa Si’ Tav, ma e’ necessario dare ufficialmente voce ai cittadini torinesi: il referendum propositivo ad iniziativa popolare che abbiamo appena registrato e’ lo strumento piu’ idoneo, lo mettiamo a disposizione di tutti, senza faziosita’ e bandierine”. Il Comitato promotore, spiegano Marrone e Montaruli e’ “aperto a tutti, associazioni imprenditoriali, sindacali e civiche, esponenti della societa’ civile e forze politiche favorevoli all’Alta Velocita’. Saranno presenti nei prossimi giorni banchetti e gazebo di raccolta firme nelle piazze e nei mercati cittadini, si potra’ firmare anche presso l’URP del Comune e nelle sedi delle Circoscrizioni. Inoltre per la prima volta sara’ possibile sottoscrivere la proposta di referendum per via telematica sul sito ufficiale del Comune di Torino”. “Se, come auspichiamo, arriveranno in tempi brevi le diecimila firme necessarie – concludono Marrone e Montaruli – contiamo di far svolgere il referendum insieme alle elezioni regionali ed europee, cosi’ da favorire la partecipazione e, soprattutto, consentire ai vari partiti di chiarire una volta per tutte senza ambiguita’ la loro posizione in merito al Tav”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,824FansLike
3,702FollowersFollow

Leggi anche

Joshua Wong, Rampelli (VPC-FDI): richiamare ambasciatore italiano in Cina. L’Italia di Conte e Di Maio da che parte sta?

“Il presidente Conte e il ministro degli Esteri Di Maio da che parte stanno? Il titolare della Farnesima richiami il nostro ambasciatore italiano in...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Joshua Wong, Rampelli (VPC-FDI): richiamare ambasciatore italiano in Cina. L’Italia di Conte e Di Maio da che parte sta?

“Il presidente Conte e il ministro degli Esteri Di Maio da che parte stanno? Il titolare della Farnesima richiami il nostro ambasciatore italiano in...

Berlato (FDI/ECR): patto Europeo sui migrati: solo parole vuote

La Presidente Von der Leyen ha presentato al Parlamento Europeo un piano per la ridistribuzione dei migranti tra i Paesi dell'Unione. Viene annunciato come...

Loas. Calandrini (FdI): Governo prende tempo, mi aspetto risposte chiare e approfondite

"Alla Commissione Ambiente di oggi in Senato in cui il Governo era chiamato a rispondere alla mia interrogazione circa l’incendio alla Loas di Aprilia,...

Caretta (FdI) – L’Italia è paralizzata da un Governo indeciso su tutto

"Mes, Recuvery Fund, legge elettorale e decreti sicurezza. Quattro punti fondamentali dell'agenda di Governo su cui la maggioranza non ha nessuna visione comune. Conte...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x