Tav: Fdi, chiediamo referendum da 1 anno e mezzo, pronti mobilitarci

 chiede il sulla Tav da un anno, ma il governatore del Piemonte Sergio Chiamparino ha sempre risposto negativamente, perché teme spaccature nella sua maggioranza. Noi siamo pronti a mobilitarci per il sì”. Lo affermano gli esponenti  Augusta Montaruli e Maurizio Marrone. “La notizia che Chiamparino avrebbe chiesto al presidente del Consiglio regionale di valutare l’eventualità di un referendum – affermano Montaruli e Marrone – arriva fuori tempo massimo e pare un tentativo estremo in vista della campagna elettorale”. “Il centrodestra – aggiungono – è l’unica coalizione a favore della Tav, per noi è un’occasione in più per sostenere l’opera e contrastare il No del M5s e di Leu, che ieri per bocca del deputato Frattoianni ha rivelato il suo vero volto No Tav”. “Vogliamo questa ulteriore occasione – concludono Montaruli e Marrone – per smascherare Chiamparino e mettere all’angolo la sindaca pentastellata di Torino, Chiara Appendino”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,496FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati