Tav, : Depositate firme per referendum, in campo per il Sì

“Nella storica mattinata di sabato in piazza Castello il nostro gazebo ha raccolto oltre il doppio delle mille firme richieste per avviare l’iter referendario: le firme sono già depositate in Comune di Torino per aggiungere l’iscrizione anagrafica, ora chiediamo al Presidente grillino del Consiglio Comunale Versaci di costituire al più presto la Commissione referendaria, come prescritto dal regolamento 297, formata da Presidente, Vice Presidente del Consiglio Comunale, Difensore Civico, Segretario Generale e Direttore del Servizio Centrale Consiglio Comunale, così da consentire l’audizione del nostro Comitato promotore per la titolazione sintetica del referendum propositivo”. Annunciano Maurizio Marrone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, e Augusta Montaruli, parlamentare torinese , promotori insieme ad altri dieci cittadini torinesi del referendum Sì Tav #nonperdereiltreno.”Una bella differenza con la petizione radicale che chiede alla maggioranza grillina No Tav in Consiglio Comunale di deliberare un referendum consultivo, molto verosimilmente già cestinata prima ancora della formale presentazione: il nostro referendum propositivo, che esige esplicitamente la continuazione senza interruzioni dei lavori di realizzazione dell’Alta Velocità Torino-Lione, è la continuazione pratica e pragmatica dell’appello lanciato da decine di migliaia di Torinesi sabato scorso e si farà, che piaccia o no ad Appendino e ai suoi consiglieri pentastellati”, continuano gli esponenti di .

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,558FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x