TAV: Montaruli (FdI), Governo riferisca su fondi UE

“Il Governo venga a riferire in commissione UE e chiarisca se vuole perdere i fondi previsti per la Tav. E’ questa la richiesta di Fratelli d’Italia a poche ore dalla domanda di chiarimenti formulata del commissario Ue per i Trasporti Violeta Bulc all’Italia. A luglio l’Italia rischia di non essere più meritevole delle risorse necessarie alla realizzazione dell’opera. E’ inaccettabile che la Tav sia compromessa perché il Governo non sa che pesci prendere, almeno venga a dirci che strada intende percorrere. Terze vie fumose e silenzi non sono più ammessi. Capiamo l’imbarazzo all’interno della maggioranza ma i loro balbettii stanno riuscendo nell’impresa impossibile di far passare Bruxelles dalla parte della ragione. I lavori devono andare avanti e l’Italia deve ottenere le risorse corrispondenti. Se si continua con l’indecisionismo a beneficiarne saranno opere di altri Stati membri mentre l’Italia rimarrà al palo, con una possibilità in meno di sviluppo”.

Lo dichiara Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Politiche dell’Unione europea.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati