Taxi. Torselli e Draghi: “Non arrivano i voucher promessi da Nardella e Giani”

“Bocciata nostra proposta a sostegno del settore”

“Ancora promesse non mantenute da parte del presidente Giani e del sindaco Nardella. Il governatore, prima in campagna elettorale e poi dopo la manifestazione del novembre scorso, aveva assicurato che la Regione avrebbe messo a disposizione dei voucher ai tassisti fiorentini: una sorta di carnet di biglietti da distribuire alle persone che non possono prendere i mezzi pubblici. Da allora, tutto tace”. E’ quanto affermato da Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, e da Alessandro Draghi, capogruppo a Palazzo Vecchio.

“Ieri il Pd, in Consiglio comunale a Firenze, ha bocciato una nostra proposta che chiedeva di introdurre questa opportunità. Un’idea utile ai cittadini più fragili e ai tassisti, che hanno perso fino al 70% del fatturato rispetto agli anni passati. Ci auguriamo – concludono i due esponenti del partito di Giorgia Meloni – che Giani e Nardella si attivino il prima possibile per mantenere le promesse”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,351FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati