Teatri. Russo (FdI), attestazione di importanza per vita culturale

“Oggi è un giorno importante per la nostra Provincia, per la sua innegabile storia, per il valore artistico culturale che la connota. Grazie a Fratelli d'Italia, la oggi ha approvato la proposta di legge riguardante la Dichiarazione dei principali Teatri Italiani come Monumenti Nazionali, tra cui il nostro Teatro Regio e il Teatro Farnese, ma anche tanti altri teatri che rendono la provincia di Parma unica da un punto di vista di fermento e vivacità culturale, e che potrà essere arricchita, sulla scorta di quei criteri che il Ministro San Giuliano nei prossimi mesi andrà a declinare, di altri importanti sacrari della nostra . E' un'attestazione di importanza per quei nostri Teatri che da decenni caratterizzano la vita artistica, sociale e culturale del territorio e che richiamano nomi di pregio, dalla lirica, alla sinfonia, alla prosa, sino a scrittori e liberi pensatori. E quindi non stupisce che siano ritenuti meritevoli di essere dichiarati Monumento il Teatro Verdi di Busseto, il Teatro Magnani di Fidenza, il Teatro Pompeo Piazza di Fontanellato, il teatrino di Villa Petitot di Parma, il Teatro Due, il Convitto nazionale Maria Luigia, il teatro Pallavicino di Zibello, così come i Teatri Reinach e il Teatro al Parco di Parma”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Gaetana Russo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x