Terme, Capecchi (FdI): “Il tempo per le Terme di Montecatini sta scadendo”

“In Commissione Bilancio è stata rinviata la pdl per l’acquisto degli immobili delle Terme per un valore di 16 milioni di euro, acquisto che risulterebbe fondamentale per il concordato”.

“Soltanto in extremis il Governatore Giani ha portato in Commissione Bilancio la proposta di legge, sull’acquisto degli immobili delle Terme per un valore di 16 milioni di euro, e questo ha comportato, complice la concomitanza della discussione sul Bilancio regionale, il rinvio della pdl perché è stata presentata in modo incompleto. Le Terme non hanno mesi di tempo ma giorni, forse ore. Vedremo se quanto dichiarato dall’assessore Ciuoffo, secondo cui il provvedimento sarà approvato nelle prossime 48 ore, corrisponderà a verità. La pdl per l’acquisto degli immobili è fondamentale per il concordato, la maggioranza deve compiere un atto di responsabilità verso Montecatini, la Valdinievole e la Toscana” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Alessandro Capecchi, Presidente della Commissione Controllo.

“L’acquisto di diversi immobili, Tettuccio, Regina ed Excelsior, ha lo scopo di concorrere, nell’ambito della procedura di concordato, a ridurre la pressione del debito verso le banche. L’acquisto degli immobili è fondamentale, poi dovrà essere elaborato un progetto di rilancio delle Terme perché il patrimonio “grava” molto sulla parte pubblica di Montecatini, e di rilancio del termalismo che va sviluppato in chiave di benessere” sottolinea Capecchi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,074FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati