Termini. Masi – Tozzi (FdI): “Allarme sicurezza in zona Termini non è novità, pronta interrogazione al Sindaco”

La situazione preoccupante dal punto di vista della sicurezza alla stazione Termini e nelle zone limitrofe non è una novità. Quanto accaduto alla giovane turista in queste ultime ore non è altro che l’apice di una condizione di abbandono e degrado che cittadini e commercianti segnalano da diverso tempo. Apprendiamo favorevolmente l’intervento del Ministro dell’Interno che annuncia la necessità di intensificare l’attività di prevenzione e controllo, ma abbiamo pronta un’interrogazione al Sindaco per comprendere come intenda procedere per quanto di sua competenza non solo per rendere più sicura la più importante stazione d’Italia, ma anche per restituire decoro al quartiere. Attendiamo infatti la riqualificazione di piazza Indipendenza per cui è stato approvato un atto in Consiglio Municipale, certi che un’attenzione maggiore dell’Amministrazione possa anche arginare meglio il dilagare del bivacco e della delinquenza. Attenderemo che Gualtieri batta un colpo sull’argomento e lo solleciteremo in tutte le sedi. Vogliamo comprendere anche che fine abbia fatto il tavolo permanente su Termini -Esquilino -Castro Pretorio, istituito proprio dal Sindaco con Municipio, Regione e Governo e annunciato in pompa magna un anno fa senza essere mai convocato.

Lo dichiarano in una nota congiunta il Consigliere in Assemblea Capitolina di  Mariacristina Masi e il Consigliere di  in I Municipio Stefano Tozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,032FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati