Terremoto: FdI, una legge quadro per l’emergenza

Fratelli d’Italia presenta alla Camera una proposta di legge quadro per la gestione degli eventi emergenziali di rilievo nazionale, primi fra tutti i terremoti. Una legge, spiega uno dei firmatari e deputato di FdI, Paolo Trancassini, che consenta di “avere il quadro normativo necessario per intervenire già al verificarsi dell’emergenza, senza attendere che di volta in volta si debba legiferare o si debba decidere chi fa cosa”. Il testo, presentato oggi in una conferenza stampa alla Camera, mira a garantire “unitarietà, velocità ed efficienza a tutti i processi decisionali e, di conseguenza, agli interventi necessari dopo il verificarsi di una calamità, che sia capace di sconfiggere le insidie della burocrazia e della eccessiva politicizzazione”. Il testo ha tre punti di azione: la gestione dell’emergenza nell’immediatezza dell’evento che la determina, la ricostruzione e gli interventi destinati ad attivare la ripresa economica e produttiva della zona interessata. “Per l’emergenza puntiamo al modello Bertolaso, un esempio di operatività invidiato nel mondo che è stato smantellato per colpire una sola persona”, sostiene Fabio Rampelli indicando il fatto che alla deliberazione dello stato di emergenza “tutti i poteri di ordinanza passano subito al Capo della Protezione civile, che potrà attingere a fondi e agire in deroga alla legge in vigore”. Poi c’è la ricostruzione, per la quale Rampelli invoca il “sistema Zamberletti”: va affidata ai sindaci che conoscono il loro territorio e a cui vanno attribuiti poteri in deroga. Infine il rilancio: si prevedono norme di sostegno ai lavoratori ed alle aziende colpite dagli eventi calamitosi, oltre a favorire investimenti anche attraverso l’istituzione di zone franche urbane. “L’obiettivo – sostiene Trancassini – è evitare lo spopolamento, l’abbandono delle zone colpite dalle calamità, che devono poter continuare a vivere”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,914FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x