Terrorismo, Balboni (FdI): Governo riferisca in aula su decisione della giurisdizione francese

“Il governo venga immediatamente a riferire in aula sulla decisione della giurisdizione francese che ha respinto la richiesta di estradizione in Italia di dieci brigatisti rossi responsabili di gravissimi fatti di sangue avvenuti nel nostro Paese negli anni ’70, fra cui l’omicidio del commissario Calabresi. Si tratta di una decisione vergognosa, se si vuole davvero voltare pagina sugli anni di piombo i delitti commessi dai brigatisti rifugiati in Francia non possono restare impuniti e occorre che costoro vengano in Italia a pagare il loro conto con la giustizia. Pensavamo che la dottrina Mitterand fosse stata definitivamente archiviata e per questo è necessario che il governo faccia sentire la propria voce in merito, tanto più che nel trattato del Quirinale, tanto magnificato, un intero paragrafo è dedicato alla cooperazione proprio in materia di giustizia. Garantire l’immunità a dieci terroristi che hanno sulla coscienza una scia di sangue e di dolore non mi pare proprio il modo migliore di dare attuazione a questo trattato”.

Lo dichiara in aula il senatore di Fratelli d’Italia Alberto Balboni, vicepresidente della Commissione di Palazzo Madama.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,829FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati