Terrorismo, Gardini (FdI): 50 anni dopo tenere vivo ricordo di militanti Msi Giralucci e Mazzola

“Il 17 giugno del 1974, esattamente 50 anni fa, a Padova venivano uccisi due militanti del Movimento Sociale Italiano, Graziano Giralucci e Giuseppe Mazzola, per mano delle Brigate Rosse. Iniziava da allora una lunga scia di sangue che fece precipitare nella violenza la nostra Nazione nella cupa stagione conosciuta come ‘anni di piombo'. A distanza di tempo è necessario tenere vivo il ricordo perché la memoria collettiva non si smarrisca. L'emissione di un annullo filatelico commemorativo del cinquantenario di questo vile assassinio, restituisce valore al sacrificio di due cittadini che avevano l'unica colpa di essere impegnati in in un partito di destra”.

Lo dichiara il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla dei deputati, Elisabetta Gardini.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x