Terrorismo: Milani (FdI) memoria sia antidoto contro estremismi e antidemocratici

“La giornata della memoria delle vittime del terrorismo sia occasione di unione e condivisione di tutte le forze politiche. Gli anni di piombo, che oggi ricordiamo nell’anniversario dell’uccisione del segretario della Dc, Aldo Moro, da parte della Br 45 anni fa, hanno rappresentato una pagina buia della nostra storia che non dimenticheremo mai. La lotta al terrorismo, di qualunque matrice, è e deve essere un impegno dello Stato, delle istituzioni, di tutte le forze politiche. Il mio pensiero commosso va a tutti coloro, civili e servitori dello Stato, che hanno perso la vita per difendere la libertà di pensiero o per assicurare alla giustizia criminali o che semplicemente si trovavano nel posto sbagliato, nel momento sbagliato. Ricordare quello che rappresentò il terrorismo politico, significa garantire la democrazia e la libertà, per questo è importante una memoria collettiva e condivisa che porti finalmente alla pacificazione nazionale. La memoria sia l’antidoto verso gli estremismi violenti e antidemocratici”. Lo dichiara in una nota Massimo Milani, deputato di Fratelli d’Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x