Terrorismo. Pellegrino (FdI): documento dimostra che Italia era base logistica al Fatah

“Apprendiamo da fonti giornalistiche che l’Italia negli anni’70 e ’80 era andata ben oltre il concetto noto di “Lodo Moro”. Secondo l’informativa dei servizi segreti inglesi e americani registrata il 2 ottobre 1972 e pubblicata da Il Riformista, il nostro Paese non solo era una via libera di transito per uomini ed armi, ma era diventata a tutti gli effetti una base logistica per i terroristi palestinesi. 91 fondi presenti in alcune banche italiane finanziavano le attività della rete di Al Fatah e anche dei gruppi sovversivi europei di sinistra che collaboravano con i palestinesi.
Con questo documento potremmo riscrivere vent’anni della storia d’Italia, colmando lacune giudiziarie e facendo emergere la verità sulle stragi di quegli anni.
Il Parlamento istituisca finalmente la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle connessioni del terrorismo interno e internazionale con le stragi avvenute in Italia dal 1953 al 1989, come più volte chiesto da Fratelli d’Italia e dell’Intergruppo “La Verità oltre il Segreto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati