Thomas Cook, Fidanza (): Rafforzare settore per evitare casi simili.

7 views

“Il fallimento dello storico tour operator Thomas Cook è un grave campanello d’allarme per tutto il settore”: così Caro Fidanza, capodelegazione di Fratelli d’Italia e membro della Commissione Trasporti e Turismo al Parlamento Europeo.

“Al di là delle responsabilità specifiche del management della compagnia inglese, bisogna porre attenzione a un modello di business che puntando a una dequalificazione e a una massificazione dell’offerta turistica finisce per perdere di vista la sostenibilità economica.

Le istituzioni europee hanno approvato nel 2015 alcune norme positive che intervengono, come in queste ore, sui casi di insolvenza per assicurare rimpatrio e rimborsi ai turisti vittime del fallimento. Ma è importante – concludono le Fidanza – che le istituzioni competenti ragionino presto su come rafforzare un settore che oggi con la rivoluzione digitale è certamente facilitato ma anche pericolosamente esposto”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,027FollowersFollow

Leggi anche

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Rai: FdI, da report affermazioni diffamatorie e false su Marsilio

"E’ molto preoccupante per il dibattito politico e per la nostra democrazia che una trasmissione del servizio pubblico mandi in onda un servizio come...

Covid: Foti (FdI), grillino Dessì anziché occupare alloggio edilizia pubblica lo lasci a chi ne ha bisogno

“Se il grillino Dessì anziché occupare un alloggio di edilizia residenziale pubblica lo lasciasse libero, atteso che l’indennità da senatore che percepisce gli consente...

Berlato (ECR-FDI): la paura e l’incertezza del futuro incidono pesantemente sulla natalità nel nostro paese.

La crisi sanitaria ed economica che ha colpito l’Italia dopo la pandemia da Coronavirus potrebbe avere dei risvolti ancora più preoccupanti. L’Istat ci fa...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x