Tlc, Rampelli (FdI): Sì alla proprietà pubblica delle reti

Sì alla proprietà pubblica delle reti Roma, 19 nov. (LaPresse) – “Le reti e le infrastrutture devono sempre restare pubbliche, fatta salva la gestione che può essere privata, pubblica o pubblico/privata. Ma l’interesse nazionale va sempre salvaguardato, chi non l’ha fatto negli anni scorsi andrebbe indagato dalle Procure, per capire se la decisione di dare, anche a stranieri, la proprietà delle reti strategiche nazionali fu dolosa. Siamo quindi per lo scorporo della Rete di telecomunicazione e il suo ritorno in mano pubblica. Sovranità delle infrastrutture”. È quanto scrive il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia sulla sua bacheca Facebook.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,150FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati