“Tomba di Eugenio Montale, Fratelli d’Italia: “La sepoltura del grande poeta è salva fino al 2062”

Dal question time presentato dal capogruppo Draghi anche la conferma da parte dell'assessore Martini della necessità di creare un elenco delle tombe illustri in città

“La tomba di Eugenio Montale è salva. L’assessore Martini rispondendo al nostro question time oggi in consiglio ha confermato che l’inserimento della sepoltura del grande poeta italiano nel cimitero di San Felice a Ema in una lista di prossime esumazioni per scadenza della concessione era un errore da parte degli uffici cimiteriali. La tomba resterà al suo posto fino al 2062, 99 anni dal 1963, data della morte della compagna di Montale Drusilla Tanzi che riposa insieme a lui”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi.

“Accogliamo favorevolmente anche l’annuncio dato dall’assessore, dietro il nostro stimolo, della necessità di creare al più presto un elenco delle sepolture illustri nella nostra città. Tutte quelle tombe (una ventina circa) che non si trovano al cimitero delle Porte Sante di San Miniato ma sono sparse in vari cimiteri cittadini e che quindi rischiano, a scadenza della concessione, di finire in una fossa comune cancellando un’importante memoria” aggiunge Draghi.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,932FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x