Torino, Cirielli (FdI): “Solidarietà ai militanti feriti, Draghi tuteli la democrazia”

“Esprimo la mia solidarietà ai militanti di Fratelli d’Italia di Torino che, questa mattina, sono stati aggrediti mentre facevano attività di volantinaggio e raccolta firme in Piazza Foroni”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e presidente della Direzione Nazionale di Edmondo Cirielli: “Purtroppo, come testimoniato dai dirigenti locali, non è la prima volta che vengono presi di mira dai soliti antagonisti rossi e dai centri sociali, che predicano la democrazia e poi praticano la violenza. Si tratta – aggiunge Cirielli – di un episodio grave che ci dà la misura di quanto sia difficile, ancora oggi, esprimere le proprie idee nel rispetto del dibattito democratico. Mi chiedo cosa abbia fatto finora il riconfermato ministro dell’Interno Luciana Lamorgese – alla quale presenterò un’apposita interrogazione parlamentare in merito a quanto accaduto oggi a Torino – per garantire la sicurezza e la libertà di fare militanza politica nelle nostre città. E mi auguro che il premier Mario Draghi si adoperi affinchè l’unico partito rimasto coerentemente all’opposizione, ossia Fratelli d’Italia, possa democraticamente e liberamente fare attività politica in assoluta sicurezza. Noi, comunque, non ci faremo intimidire da nessuno. Ai due giovani di rimasti feriti auguro una pronta guarigione” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,353FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati