Torna il concorso “Scatta il tuo Natale” nelle scuole primarie del Piemonte. Alle 8 classi vincitrici, un contributo per una visita didattica

In concomitanza del Natale, l’assessorato all’ guidato dall’Assessore Elena Chiorino ha promosso in tutte le scuole primarie del Piemonte l’edizione 2022-2023 del concorso “Scatta il tuo Natale”. L’obiettivo è il coinvolgimento dei piccoli studenti che, con l’aiuto degli insegnanti, dovranno scattare una foto al lavoretto o alla decorazione realizzata insieme in classe e che per loro più rappresenta lo spirito natalizio. “Nella Natività sono rappresentati i valori che hanno fondato la nostra civiltà – ha spiegato l’assessore all’ Elena Chiorino – attraverso questa iniziativa vogliamo coinvolgere le scuole per rinnovare il messaggio che il Natale rappresenta, ovvero non solo un aspetto esclusivamente commerciale, ma la celebrazione dei nostri valori, della nostra cultura e delle nostre radici. Valori non negoziabili, ma da trasmettere alle generazioni future ”.

I lavori più significativi saranno valutati da una commissione interna, che quest’anno premierà 8 scuole, una per ogni provincia piemontese, con un contributo di mille euro da destinarsi alla realizzazione di visite scolastiche didattico-educative sul territorio regionale entro la fine dell’anno scolastico.

Anche quest’anno presepi, addobbi natalizi e lavoretti realizzati dai bambini delle scuole primarie piemontesi avranno una vetrina d’eccezione: il sito e i canali social della Regione Piemonte, fra cui una pagina ad hoc di Instagram, dove saranno pubblicate le foto dei lavori inviate. La partecipazione al contest è gratuita e aperta a tutte le scuole primarie del territorio regionale. Quest’anno sarà possibile candidare un solo allestimento per ciascuna scuola, valorizzando la dimensione collettiva della creatività e creando coesione tra le classi.

Per partecipare, è sufficiente scattare una fotografia del più bello, e allegarla al modulo da compilare on line a questo link, secondo le modalità contenute nell’avviso che è stato inviato in questi giorni alle scuole e che è pubblicato sulla pagina.
Le immagini devono pervenire entro e non oltre il 20 gennaio 2023: a tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione quale riconoscimento simbolico per impegno e creatività.

Tutte le fotografie pervenute saranno pubblicate sulla pagina dedicata del sito internet regionale e sul profilo Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,099FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati