Torre del Lago Puccini, Tofanelli (FdI): ancora uno schiaffo dall’amministrazione

“Le attività commerciali di Viale Marconi e di via Garibaldi sono al collasso, dimostrazione più palese ne è la recente chiusura dell’ultima edicola presente nel paese”. Lo afferma Carlalberto Tofanelli, Capogruppo  consiglio comunale Viareggio.
I fondi rimasti sfitti sono più di quelli occupati, una situazione intollerabile per una località turistica e culturale quale è la frazione pucciniana.
 Un paese a forte vocazione turistica come Torre del Lago richiede oltre che una cura del decoro attenta e costante durante tutto l’anno, anche una programmazione di eventi attrattivi per i turisti durante la stagione e aggregativi per la comunità nel periodo non stagionale, come abbiamo segnalato anche al nostro Onorevole, il Deputato  Riccardo Zucconi”.
“Purtroppo nemmeno nella stagione estiva si riserva particolare attenzione alla zona, non a caso le lamentele si ripetono tra turisti storici che si disaffezionano sempre più del paese e chi per la prima volta arriva a visitare la frazione, non capacitandosi delle condizioni di abbandono in cui versa”.
Ci chiediamo cosa intenda fare l’amministrazione comunale per fronteggiare questa situazione e dare una svolta d’immagine alla frazione, in vista anche delle Celebrazioni del Centenario di cui si è recentemente costituito il comitato: il comune ha cognizione della vocazione e delle potenzialità di questo paese? E poi ancora: si rende conto che più attività chiuderanno , meno tributi e tasse arriveranno nelle casse comunali? 
Vorremmo delle risposte, ma le vorremmo nei fatti, perchè l’ora dei proclami è finita: ai progetti faraonici non siamo interessati, vogliamo atti concreti.
 E purtroppo a cominciare proprio dagli atti questa amministrazione ha voluto dare un nuovo schiaffo alla frazione, bocciando una mozione con la quale si chiedeva con forza e con urgenza di intervenire per porre una sistemazione al viale Marconi adeguata a garantire quel decoro che fa parte della normale gradevolezza di una località, necessaria all’ospitalità turistica e alla convivenza della collettività, su cui si realizza anche la vitalità delle attività commerciali.
Nella prospettiva delle celebrazioni del Centenario Pucciniano, avevamo inoltre richiesto di ripensare ad una sistemazione di tutto il viale in modo da incrementare la qualità estetica e culturale del Viale ed elevarlo all’altezza dell’evento che si svolgerà nel 2024.
 La bocciatura di questa mozione va nella direzione contraria agli obiettivi su cui questa amministrazione ha fondato il proprio consenso, tra cui promuovere la bellezza, non solo come elemento culturale, ma anche nella sua dimensione di socievolezza e di convivenza della comunità locale, e al contempo rappresentare un valore economico. 
In CC l’Assessore competente ha giustificato la bocciatura dicendo che per TdL è già stato fatto molto. Dopo sette anni di governo in cui è stato tenuto il paese in totale trascuratezza e a due anni dalle celebrazioni del Centenario della morte del Maestro Giacomo Puccini, non poteva esserci risposta migliore a dimostrare l’estraneità di questa amministrazione nei confronti del territorio”.

Carlalberto Tofanelli, Capogruppo consiglio comunale Viareggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,292FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati