Torselli (FdI): “Giani esclude le opposizioni dalla visita del Presidente. Non ha capito che Mattarella è il Presidente di tutti”

“Ci spiace constatare che il Presidente Giani continui ad utilizzare le istituzioni come se fossero proprietà esclusiva della sua parte politica. Oggi, in occasione dei festeggiamenti per i 10 anni del progetto ‘GiovaniSì’, nessun esponente del nostro gruppo consiliare è stato invitato alla cerimonia nel Parco di San Rossore. A quanto pare, Giani non ha capito che Sergio Mattarella è il Presidente di tutta la Nazione, e non soltanto di coloro che governano, al momento, la nostra Regione.

Il Pd ha seri problemi a distinguere i palazzi istituzionali dalle case del popolo. E’ una vergogna che la sinistra toscana, sempre pronta a farsi paladina dell’antifascismo e a farsi fintamente depositaria dei principi democratici, escluda puntualmente le opposizioni da eventi di natura istituzionale.

Abbiamo scritto al Presidente Mattarella per scusarci per la nostra assenza spiegandogli che il Pd toscano è solito avere questi comportamenti irrispettosi nei confronti delle istituzioni. E’ ora di finirla, la Toscana non è della sinistra ma dei cittadini che qui vivono e lavorano!” è la denuncia di Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati